Per i possessori di un dispositivo mobile è un problema eterno trovare spazio per l’archiviazione dei dati. Tutto questo accade perché le persone che acquistano uno smartphone raramente pensano a quanto spazio viene occupato da un video registrato in risoluzione 4K o da un gioco che consuma molte risorse dello smartphone.

Cosa c’è da sapere sulla quantità di spazio di archiviazione del vostro dispositivo Android

La memoria dei dispositivi mobili è un tasto dolente per molti utenti. Si intasa rapidamente e non permette di salvare i file se il volume è ridotto, e i gigabyte in più fanno aumentare il prezzo. Se vi state chiedendo di quanto spazio avete bisogno sul vostro smartphone Android, sappiate che la risposta è molto semplice e diretta. Tuttavia, dietro questa semplicità, si nascondono insidie a cui quasi nessuno pensa.

I proprietari e i gestori dei negozi di elettronica sottolineano spesso che la scelta della capacità di memoria è un ostacolo per molti clienti e richiede molto tempo. Per i negozi questo significa dover offrire almeno due versioni dello stesso smartphone, una con capacità di memoria di base e una con capacità di memoria estesa.

Se volete determinare la quantità di spazio di archiviazione del vostro smartphone Android prima di acquistarlo in negozio, ecco cosa dovete sapere.

Quanto spazio di archiviazione viene utilizzato su uno smartphone Android

La prima cosa da capire è che la memoria dello smartphone non serve solo per memorizzare applicazioni, foto, musica e altri contenuti, ma anche per il sistema stesso. Il sistema operativo occupa inizialmente una parte della memoria del dispositivo, quindi se si acquista uno smartphone con 128 GB di memoria, non si può pensare di averla tutta libera.

Inoltre, alcune app sono preinstallate su quasi tutti gli smartphone. Quali dipendono dal produttore. Quasi tutti i dispositivi Android, ad eccezione di Huawei e Honor, avranno sicuramente i servizi di Google. Tuttavia, è improbabile che occupino due gigabyte. Queste applicazioni pesano 60-150 MB.

Di conseguenza, se la scatola indica una capacità di archiviazione di 128 GB, in realtà sarà di circa 110-115 GB (a seconda del modello e della marca dello smartphone).

Cosa occupa più spazio di archiviazione su uno smartphone Android

Naturalmente, la maggior parte della memoria di uno smartphone Android nella maggior parte dei casi sarà occupata da contenuti multimediali. I moderni dispositivi mobili sono dotati di fotocamere in grado di produrre immagini che sembrano scattate con una fotocamera professionale. Sono le immagini e i video di questa qualità a occupare un’enorme quantità di memoria.

Ad esempio, un minuto di video girato a risoluzione 4K richiede spesso circa 350-400 MB. Ciò significa che tre minuti di registrazione richiederanno fino a 1 GB di spazio di archiviazione. Con questa risoluzione, il tempo massimo di registrazione video è di circa tre ore per il modello da 64 GB. Non è molto. Per questo motivo, se si riprendono regolarmente video o foto, è necessario disporre del massimo spazio di archiviazione possibile.

Dopo aver trattato foto e video, è necessario concentrarsi su musica e film; anche i podcast sono per la musica. Qui tutto è abbastanza semplice: se guardate film e serie TV sul vostro telefono, aspettatevi che una stagione, composta da 8-10 episodi, occupi 5-8 GB di spazio in buona qualità.

Nella testa dovrebbe anche tenere una tale rarità in questi giorni, come un viaggio in vacanza, di solito, le persone scaricano la serie un paio di settimane in anticipo. La musica in qualità normale vi porterà via un paio di gigabyte, e se volete salvare la vostra intera collezione, allora mettete a disposizione 5-6 GB di spazio.

Inoltre, molto spazio può occupare la cache di messenger, giochi impegnativi e applicazioni.

In Android, non è possibile occupare tutta la memoria del telefono, poiché ciò comporta rallentamenti e alcune funzioni non funzionano affatto. La regola universale è che la quantità ideale di memoria libera è di 6-8 GB, in modo da evitare qualsiasi problema. È dannoso riempire la memoria fino all’orlo, perché si verificheranno molti problemi e non si sarà sicuramente soddisfatti del proprio dispositivo.

È necessaria una scheda di memoria su un dispositivo Android

Il costo di un errore nella scelta di una particolare versione di uno smartphone Android non è così elevato, poiché è sempre possibile utilizzare le schede di memoria, supportate dalla maggior parte dei dispositivi. Anche se inizialmente si sbaglia, è possibile correggere parzialmente l’errore. Tuttavia, è necessario capire che non tutte le app consentono di salvare tutti i file sulla scheda di memoria, e non sempre questo ha un effetto positivo sulla velocità di funzionamento, quindi anche in questo caso vale la pena prestare attenzione.

In alcune ammiraglie Android non c’è il supporto per le schede di memoria, proprio come nell’iPhone, quindi la scelta giusta diventa ancora più importante. Tuttavia, per gli smartphone Android, di norma, c’è abbastanza memoria per i vostri occhi e non noterete alcun difetto.

Quanto spazio di archiviazione è necessario su un dispositivo Android?

Per capire di quanta memoria avete bisogno, dovete innanzitutto valutare cosa fate sul vostro smartphone e quanta memoria avete a disposizione. Andate nella sezione appropriata e verificate quanta memoria avete occupato. Se il vostro dispositivo ha 1-3 anni e la quantità di memoria libera è circa la metà, è probabile che siate un utente “leggero”, che effettua principalmente chiamate, messaggi e occasionalmente scatta foto.

Utilizzando uno smartphone come telefono e mezzo di comunicazione, non si sovraccarica la memoria con le applicazioni. Di conseguenza, la scelta per voi è la più semplice possibile: la stessa quantità di memoria o una quantità maggiore, dato che anche nei modelli di base la quantità di memoria integrata è in costante aumento. Un paio di anni fa le ammiraglie avevano 64 GB di memoria, oggi sono 128 GB.

Nel 2022, si dovrebbe puntare su 128 GB di spazio di archiviazione e tenere presente l’uso della scheda di memoria. In futuro, questo sembra un approccio razionale per questi utenti. In questo caso, è possibile installare una scheda di memoria di qualsiasi dimensione.

Previous articleCome svuotare il cestino su Android
Next articleCome spegnere la torcia su iPhone

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here