Come usare Chromecast senza Wi-Fi spiegato

Chromecast di Google si collega al televisore tramite HDMI e utilizza il Wi-Fi per connettersi e trasmettere in streaming dalla maggior parte dei dispositivi in rete come smartphone e computer portatili, e utilizza anche applicazioni preinstallate che richiedono l’accesso a Internet. Quindi, cosa puoi fare se non hai il Wi-Fi? La risposta è facile; si fa il Wi-Fi in modo che un dispositivo possa connettersi a Chromecast e farlo funzionare online o rispecchiare il suo display.

Puoi usare Chromecast senza Wi-Fi dedicato usando una delle seguenti opzioni:

  • Puoi usare la modalità ospite di Chromecast
  • È possibile utilizzare la WLAN senza internet (seguendo le procedure di pre-impostazione) per il mirroring di un dispositivo
  • Puoi usare l’hot-spot mobile come router e un secondo dispositivo per connetterti a Chromecast
  • puoi usare un router da viaggio per la WLAN e il tuo dispositivo per connetterti a Chromecast
  • Puoi usare una porta ethernet attiva (richiede uno speciale adattatore di alimentazione Chromecast)
  • Potete usare Connectify Hotspot su un computer portatile tramite una connessione ethernet attiva

Ci sono un sacco di fonti che ti aiuteranno a connetterti senza fili a Internet mentre viaggi, tra cui Wi-Fi dell’hotel, hot spot portatili, hot spot per smartphone, connessioni ethernet e altro. È anche possibile creare una WLAN da utilizzare in seguito senza una connessione internet, anche se questo limita ciò che Chromecast può fare. Ecco i dettagli.

Come collegare i dispositivi a Chromecast senza Internet

Google ha recentemente aggiunto la modalità ospite che ha migliorato le condizioni e ha permesso a Chromecast di connettersi a qualsiasi dispositivo in grado di lanciare Google che non ha internet Wi-Fi. Tuttavia, una fonte internet attraverso un host (hotspot, router o ethernet), è ancora richiesto dal Chromecast.

Quindi, si può sicuramente utilizzare Chromecast senza Wi-Fi in modalità ospite. Si dovrebbe tenere a mente che, è possibile utilizzare Chromecast su dispositivi senza Wi-Fi per riflettere lo schermo del dispositivo, tuttavia, non è possibile utilizzare la piena funzionalità di Chromecast senza essere connessi a Internet da un host.

Se non avete ancora capito la funzionalità del segnalatore Wi-Fi Guest Mode di Chromecast, esso dà la possibilità alle app di streaming 4G e 5G del vostro tablet o smartphone Android di lavorare direttamente sulla vostra TV. Anche gli utenti con iOS 11.0+ sono in grado di utilizzare la Guest Mode, ma ci sono alcune restrizioni.

Tuttavia, le informazioni di cui sopra sull’uso del Chromecast senza essere collegato al Wi-Fi possono sembrare un po’ confuse. In altre parole, è possibile collegare un dispositivo al Chromecast senza usare internet, quindi quella parte è vera. Tuttavia, una connessione internet è ancora necessaria per Chromecast per offrire la modalità ospite. Puoi anche fare il mirroring dei dispositivi su Chromecast.

Come usare Chromecast su Wi-Fi senza Internet

Anche con le informazioni precedenti sul casting, questo non vuol dire che non puoi fare il mirroring del tuo tablet, telefono o laptop senza Wi-Fi. Sicuramente, Chromecast ha bisogno di un host, ma questo non significa che l’host debba essere collegato a Internet.

È sufficiente configurare il Chromecast a casa con una connessione internet utilizzando due dispositivi, uno sarà utilizzato per la configurazione e un altro per la WLAN. Si dovrebbe attivare un hotspot sullo smartphone, poi, collegare il secondo dispositivo (PC, tablet, ecc.) all’hotspot del telefono, configurare Chromecast utilizzando il secondo dispositivo, e poi spegnerlo. Il Chromecast è ora configurato per l’hotspot del telefono (WLAN), che abbia una connessione internet o meno.

Quando si collega il Chromecast all’hotspot mobile preconfigurato mentre si viaggia, la TV dirà che ha perso internet. Ignora questa notifica e seleziona l’opzione mirror dall’app Home che si trova sul tuo smartphone. Vedrai quindi il tuo telefono Android riflesso sulla TV. In questo scenario, il casting dei flussi on-demand e delle app installate non funzionerà, ma il mirroring sì.

Il processo è abbastanza semplice se si sa cosa fare.

Previous articleCome disattivare il suono dello screenshot su iPhone
Next articleCome spegnere Chromecast in pochi passi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here