Il televisore TCL Roku è un televisore affidabile a un prezzo contenuto. Negli ultimi anni i produttori cinesi stanno guadagnando popolarità e questo televisore è presente in molti salotti. Tuttavia, come per qualsiasi altro televisore, può capitare di perdere il telecomando. Come utilizzare il televisore in questo caso? Il televisore TCL ha diverse opzioni che si possono utilizzare contemporaneamente.

Poiché il televisore utilizza il sistema operativo Roku TV, è possibile collegarsi ad esso tramite una particolare applicazione e controllarlo dal telefono. Con questa app è possibile, ad esempio, regolare l’audio. È inoltre possibile utilizzare i pulsanti del televisore o il telecomando universale.

Come modificare il volume con l’app mobile di TCL Roku TV

I televisori Roku di TCL si distinguono perché sono dotati di due telecomandi. Tuttavia, non sentitevi in colpa se siete così sfortunati da perdere entrambi i telecomandi. Il modo più semplice per controllare il televisore TCL Roku senza telecomando è scaricare l’applicazione Remote for TCL Roku TV. È disponibile gratuitamente su App Store e Google Play Store. Successivamente, assicurarsi che il televisore sia collegato alla rete Wi-Fi dello smartphone. Successivamente, è necessario:

  • Aprite l’applicazione sullo smartphone e lasciate che esegua la scansione della rete per il vostro televisore.
  • Una volta che l’applicazione ha trovato il televisore, selezionarlo dall’elenco.
  • In basso a destra dello schermo, fare clic su Controllo remoto.
  • Vengono visualizzate le icone del telecomando. Utilizzare le icone dei diffusori per regolare il volume.

È possibile utilizzare questa app anche per controllare completamente il televisore Roku di TCL. È possibile eseguire applicazioni, inserire testo al posto della tastiera su schermo, accendere o spegnere il televisore e fare tutte le stesse cose che si fanno con il telecomando.

Quali sono le altre opzioni per alzare o abbassare il volume su TCL Roku TV senza telecomando?

Esistono comunque metodi alternativi se non avete lo smartphone a portata di mano o se il vostro televisore non è collegato ad alcuna rete. Sono più “grezzi”, ma vi aiuteranno a controllare il televisore senza un telecomando unico. Posso consigliarvi due modi: attraverso i pulsanti fisici del televisore stesso, oppure con

Su ogni televisore sono sempre presenti dei pulsanti fisici. Possono essere solo una serie di controlli o un piccolo “Joystick”. Di solito si trovano sul lato del televisore o sul pannello posteriore in un angolo. In alternativa, i pulsanti possono trovarsi in basso al centro del televisore. La cosa migliore è trovare il pulsante giusto per alzare o abbassare il volume.

Esiste anche un telecomando universale. Si tratta di un normale telecomando che può essere programmato per eseguire la scansione di diverse frequenze e trovare quella giusta per il televisore. In questo caso, è possibile utilizzarlo come un normale telecomando. Tuttavia, sarebbe utile tenere presente che sarebbe privo di funzioni come il controllo vocale o i pulsanti speciali per lo streaming veloce. Consiglio di tenere in casa 2 o 3 telecomandi di questo tipo per le emergenze.

Leggi anche:

Come collegare il televisore Roku di TCL al Wi-Fi

Come descritto in precedenza, affinché l’app del telecomando funzioni correttamente, è necessario che il televisore e lo smartphone siano collegati alla stessa rete locale. È possibile connettersi con i pulsanti del televisore o del telecomando. Per fare ciò:

  • Tornare prima alla schermata iniziale.
  • Trovatelo nell’elenco delle impostazioni e apritelo.
  • Andare su Rete> Wireless.
  • Lasciate un po’ di tempo al televisore per eseguire la scansione delle reti wireless disponibili.
  • Selezionare la rete dall’elenco e fare clic su OK.
  • Inserire la password e premere OK.

Fatto, siete connessi al vostro punto di accesso wireless. Come consiglio, vi consiglio di collegare il televisore con un cavo Ethernet al router. Inoltre, se non disponete di un punto di accesso Wi-Fi, potete sempre creare un hotspot mobile sul vostro smartphone e utilizzarlo.

Previous articleCome risolvere il bug “Alcune impostazioni sono gestite dalla tua organizzazione” in Windows 10
Next articleCome rimuovere un’eco in Audacity

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here