Siamo onesti, la tecnologia non è qualcosa che la maggior parte dei potenziali acquirenti capisce. Va bene, ma se decidete di acquistare un nuovo televisore, dovete assolutamente sapere cos’è un display DLED. Dopo tutto, avete visto un display DLED nella descrizione di un televisore. Vi spiegherò cosa sono questi display.

Significato del display DLED

Nella descrizione dei televisori o dei monitor è possibile vedere il tipo di schermo DLED. Le ultime tre lettere sono note a tutti: si tratta di diodi a emissione luminosa. Ma cosa sia il D dobbiamo ancora spiegarlo. È chiaro che si tratta di un display con retroilluminazione a LED. In effetti, oggi non si producono quasi più altre matrici. I produttori hanno aggiornato la produzione e trasferito la retroilluminazione ai LED anziché alle lampade. Ciò è più economico e consente anche di oscurare (spegnere) una particolare area dello schermo, se necessario, migliorando la qualità dell’immagine.

Che cos’è il televisore con schermo DLED

DLED – è un nome abbreviato per il tipo di retroilluminazione Direct LED. Quando i diodi sono montati sull’intera matrice del display. Alcune aziende, come LG, hanno inventato nomi propri per questa tecnologia. Ad esempio, LG chiama questa tecnologia FALD (full-array local dimming).

Il nome DLED è necessario solo per scopi di marketing. Ad esempio, quando i produttori di TV specificano che il televisore è dotato di tecnologia DLED, lo fanno semplicemente per scopi di marketing. La verità è che questa tecnologia viene utilizzata nei televisori dal 2012. È una pratica comune per gli addetti al marketing delle aziende registrare decine di nomi commerciali per una tecnologia standard utilizzata da quasi tutti i produttori di display. Ha senso dal punto di vista finanziario, se un’azienda ha registrato un marchio, un’altra azienda deve negoziare con il proprietario per utilizzare quel marchio. Inoltre, se il marchio ha un buon nome, può generare ulteriori entrate.

DLED vs LED

TV DLED vs. TV LED – In realtà, non c’è alcuna differenza tra LED e DLED, sono gli stessi schermi. DLED significa solo che la retroilluminazione è stata posizionata dietro lo schermo, non sui bordi dello schermo. Di solito, il tipo di matrice dello schermo, ad esempio LED, viene specificato per indicare il tipo di retroilluminazione utilizzata, EDGE o Direct. DLED ha immediatamente aggiunto il tipo di retroilluminazione Direct LED all’acronimo, dando vita a DLED. Naturalmente, i team di marketing non dormono e si inventano altri nomi per una tecnologia molto semplice, quindi in futuro questi display potrebbero avere altri nomi.

La TV DLED spiegata

I televisori DLED sono televisori ordinari, non cercate nulla di speciale in loro, come ho detto prima, si tratta solo di marketing. Dovete sapere che di tanto in tanto questo nome compare nella descrizione dei televisori. Di norma, se il modello non ha caratteristiche specifiche o se gli addetti al marketing hanno deciso di distinguerlo maggiormente dalla linea di televisori per aumentare le vendite, il nome DLED comparirà periodicamente nella descrizione dei televisori.

Previous articleCome impostare un contatto di emergenza su iPhone
Next articleCome disattivare il geotagging nell’app Fotocamera su iPhone

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here