Consiglio di resettare il telecomando e di ricollegarlo al televisore per farlo funzionare di nuovo. Nella maggior parte dei casi, 9 su 10, questa operazione consentirà di ripristinare il regolare funzionamento del telecomando e del televisore.

Il telecomando del televisore Philips non funziona, problema risolto

Il telecomando Philips (con tastiera) non funziona

Ci sono parecchi commenti su problemi con il telecomando del televisore Philips, in particolare:

Il telecomando non funziona; dopo aver acceso il televisore, il telecomando funziona per alcuni minuti e poi non risponde alla pressione dei tasti. Solo spegnendo e riaccendendo il televisore dopo 20-30 secondi si riesce a risolvere il problema.

Perché il telecomando potrebbe non funzionare correttamente e come regolare il normale funzionamento del televisore.

È bene sapere che nella maggior parte dei casi si tratta di un problema di compatibilità tra il telecomando e il televisore.

La soluzione può essere semplice: se si dispone di un telecomando con tastiera, in tale telecomando è possibile controllare i segnali radio tramite Bluetooth. Questo tipo di controllo facilita l’interazione con il televisore. Dovete ammettere che digitare sul telecomando e tenerlo sempre in posizione è difficile. Per il radiocomando non fa differenza il punto in cui è puntato il telecomando.

Affinché il telecomando funzioni correttamente, è necessario creare un legame tra il telecomando e il televisore. Ogni telecomando ha un proprio identificativo; il televisore ricorda con quale telecomando deve funzionare. Questo è necessario per il corretto funzionamento del televisore, perché potrebbe esserci lo stesso televisore nelle vicinanze, ad esempio in un hotel. Il collegamento del telecomando è una procedura standard. Non è difficile, ma il telecomando non funzionerà con il televisore se non viene eseguita questa operazione. Inoltre, il televisore Philips, molto spesso, il protocollo di comunicazione è rotto, è difficile dire quale sia il motivo, il telecomando perde l’accoppiamento con il televisore dopo qualche tempo.

Come associare il telecomando Philips al TV (nuovo TV Philips)

Affinché il telecomando comunichi con il televisore, è necessario accoppiarli. Dopodiché, non è possibile utilizzare un altro televisore con questo telecomando. Se si possiede un nuovo televisore Philips e si accende il televisore per la prima volta, viene richiesto di premere il tasto OK sul telecomando. In questo caso, il telecomando è associato al televisore. Quando si spegne il televisore, l’associazione viene mantenuta. Il televisore può memorizzare le informazioni di accoppiamento di un massimo di 5 telecomandi.

Riappacificare il telecomando e il televisore Philips

È necessario sapere se si desidera associare un altro telecomando al televisore. Se avete acquistato o vi hanno regalato un telecomando già accoppiato al televisore, l’accoppiamento di un altro telecomando sarà diverso dall’accoppiamento di uno nuovo. È necessario tenere conto di alcune sfumature, di cui parlerò più avanti.

Il telecomando è già abbinato a un altro televisore (telecomando usato) Ripristinare il telecomando del televisore Philips

Per effettuare l’accoppiamento, posizionare il telecomando a breve distanza dal logo Philips sul televisore (circa 10 cm) e premere contemporaneamente i pulsanti (rosso) e (blu). Assicurarsi di posizionare il telecomando vicino al logo. In questo punto si trova il ricevitore radio e l’accoppiamento può avvenire solo se la potenza del segnale è sufficiente. In questo modo si evita l’accoppiamento accidentale tra il telecomando e il televisore (queste azioni possono essere eseguite solo intenzionalmente). Se l’accoppiamento riesce, un messaggio sullo schermo del televisore indica che il telecomando e il televisore sono stati accoppiati con successo. Il telecomando si resetta automaticamente e si ricollega al televisore.

Il telecomando non è ancora accoppiato al televisore (nuovo telecomando, vecchio televisore)

Se avete acquistato un nuovo telecomando al posto di quello vecchio, per accoppiarlo posizionate il telecomando a breve distanza dal logo Philips (circa 10 cm) e premete OK. Viene visualizzato un messaggio che indica che l’accoppiamento è riuscito.

Nel caso in cui non si riesca ad associare il telecomando al televisore. È necessario reimpostare il telecomando e accoppiarlo di nuovo. A tale scopo, è necessario seguire la procedura descritta in precedenza. Premere il pulsante rosso e blu tenendo il telecomando accanto al logo Philips sul televisore.

Molti problemi del telecomando possono essere risolti ricollegando il telecomando al televisore Philips.

Previous articleChi produce i televisori Insignia: ecco cosa c’è da sapere
Next articleCome risolvere il bug “Alcune impostazioni sono gestite dalla tua organizzazione” in Windows 10

7 COMMENTS

  1. The joystick comment is wrong. Just the red & blue buttons on the remote seems to be needed.

  2. I cant get my philips 49pfs7109/12 to show the pairing message, I try hold the Joystick power button, have tried when i turn it on and hold for 3 secs, no message appear, and when I do it when the tv is on my tv turns off.. Am I doing something wrong ?

    • Press the colour keys  (red) and  (blue) simultaneously for 1-3 second. This should be done near the Philips logo

  3. Does not work. It is an issue with Google Play Services update and Philips bluetooth hardware. Uninstall any updates, that might fix it for a while. Poor quality TV from Philips, things like these not happen on LG or Toshiba.

    • I really hate mine. Worst 800 euros I ever spent. Aweful crappy TV. Slow internet, slow YouTube, freezes continuously. Garbage. Wish I had stuck with Samsung.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here