Formati 3D (SG / FPR / AR / GPR / Non-Glass) spiegati

0
251

Ora la produzione di televisori 3D è cessata, ma prima i produttori nelle specifiche tecniche potevano solo menzionare che il televisore supporta il 3D. Ma non potevano dire quale tipo di 3D il televisore supporta. Il televisore determinerà automaticamente il formato dell’immagine 3D registrata e la visualizzerà sullo schermo. A meno che, ovviamente, non supporti questo tipo di visualizzazione 3D.

Tuttavia, alcuni produttori specificano il tipo di immagine 3D supportata. Per esempio LG specifica (SG/FPR/AR/GPR/Non-Glass) cos’è e cosa significano queste abbreviazioni.

SG – (occhiali da otturatore) spiegato

SG – (Shutter Glasses) occhiali a otturatore, in altre parole, 3D attivo. Questa tecnologia è utilizzata da Samsung, allo spettatore vengono mostrate cornici separate per l’occhio destro e sinistro. Gli occhiali vengono alternativamente oscurati in sincronia con la visualizzazione delle cornici sul televisore. Lo svantaggio di questa tecnologia è che il numero di cornici diminuisce esattamente della metà quando si visualizzano immagini 3D. Inoltre, tale 3D è molto faticoso da guardare, la ragione è innaturale per la percezione del cervello umano di tale 3D. Come la pratica ha dimostrato, tale 3D è disponibile, ma non utilizzato.

3D SG - (Shutter Glasses)

FRP – Ritardante di tipo cinematografico spiegato

FRP – Film-type Patterned Retarder-una tecnologia che utilizza la polarizzazione circolare LG, lo spettatore vede l’immagine attraverso l’immagine corsiva per la sinistra e l’immagine per l’occhio destro. In questo caso, lo schermo TV viene applicato con pellicola polarizzata, occhiali polarizzati in modo tale che ogni occhio veda solo la sua immagine.

FRP - Film-type Patterned Retarder

AR -Realtà aumentata spiegata

ARAugmented reality È implicito che il televisore può convertire il 2D in 3D e generare un’immagine 3D. Sì, un tempo i televisori erano in grado di farlo, ma per tale modalità era necessario avere un’immagine originale di qualità piuttosto elevata. L’immagine 3D generata non era di alta qualità.

GPR- Glass Pattern Retarder spiegato

GPR– Glass Pattern Retarder formato simile a FPR, solo gli schermi sono fatti con una tecnologia leggermente diversa, il fondatore di AUO.

3D-GPR

3D Non-Glass spiegato

Non-Glass – Un’immagine tridimensionale senza occhiali. Le immagini 3D sono create per la riproduzione su dispositivi che non richiedono occhiali. Diverse aziende hanno lavorato in questa direzione. Toshiba ha persino lanciato un televisore 3D che può essere visto senza occhiali. Ma il costo era molto alto e la qualità dell’immagine era mediocre. La ricerca in questa direzione è stata interrotta.

Diciamo che per lo spettatore la conoscenza di queste tecnologie non è necessaria, dal 2015 i televisori 3D sono stati interrotti, a causa della bassa domanda di film in 3D e la scomodità di guardarli a casa. I televisori 3D erano leggermente più costosi di quelli simili senza 3D e il consumatore optava per un televisore più economico. Il 3D è sopravvissuto solo al cinema, i film in 3D al cinema sono più adattabili e meno scomodi per gli spettatori.

Previous articleCome controllare la qualità dello schermo del tuo telefono, monitor, TV
Next articleI codec H.264, HEVC H.265 spiegati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here