Cos’è il display ADS: ADS vs IPS spiegato

0
97

I produttori offrono attualmente una grande varietà di display con diverse tecnologie. Una di queste tecnologie che potreste trovare nelle specifiche tecniche di TV, monitor, telefono o tablet è ADS. Per esempio, i televisori della serie Samsung QN85A sono dotati di display IPS ADS.

Cosa sono gli schermi ADS?

IPS ADS è una delle modifiche degli schermi IPS. Originariamente questa modifica era chiamata ADSDS (Advanced Super Dimension Switch). Tuttavia, un tale nome è difficile da pronunciare e difficile da ricordare, quindi per l’uso commerciale, è stato deciso di abbreviare il nome in ADS. Per la prima volta, tali schermi sono stati offerti dalla BOE cinese nel 2012, e da allora tali schermi sono periodicamente installati su vari dispositivi.

Display ADS IPS contro display IPS: Le differenze

I produttori rivendicano i seguenti vantaggi dei display IPS ADS. Diamo un’occhiata più da vicino a ciò che si può imparare dagli annunci.

  • Aumento della luminosità
  • Contrasto migliorato
  • Rigidità dello schermo migliorata

E ora guardiamo questi vantaggi.

  • Rigidità migliorata – sì, lo schermo è fatto per essere più rigido, lo si può vedere spingendo sullo schermo. Tuttavia, siamo onesti, quanto spesso premete lo schermo? Se si tratta di una TV, probabilmente non lo si tocca affatto. E se è uno schermo con un touchscreen, ha un vetro protettivo che già protegge lo schermo dai danni.
  • Maggiore luminosità – la luminosità dell’LCD dipende dalla retroilluminazione, se si fa una retroilluminazione più luminosa, allora la luminosità complessiva dello schermo sarà maggiore. Si noti inoltre che per progettazione qualsiasi pannello IPS ha una luminosità e un contrasto molto elevati.
  • Contrasto migliorato – Il rapporto di contrasto dipende da molti fattori, il fattore principale è la qualità dei materiali con cui è fatto lo schermo. Quindi lo schermo IPS standard può avere lo stesso contrasto dell’ADS IPS.

No, non voglio dire che gli schermi ADS IPS siano cattivi. Ma dovete capire che è solo una delle tante tecnologie IPS. Ci sono circa una dozzina di tecnologie simili, è solo che BOE ha inventato il proprio meccanismo di produzione dello schermo in passato.

Sì, è ancora uno schermo IPS di alta qualità, ma nell’uso effettivo non ha particolari vantaggi rispetto agli schermi IPS standard.

Attualmente, BOE utilizza questa tecnologia per produrre schermi con risoluzione 4K e 8K, che sono utilizzati nei televisori di fascia alta.

Previous articleSamsung QLED TV 2021 lookup: Quale modello di TV dovresti comprare?
Next articleCos’è il display BD Cell: BD Cell display spiegato

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here