Supporto per WiSA, cos’è, in televisione e in acustica.

0
49

WiSA è uno standard di trasmissione audio digitale senza fili. Sviluppato originariamente come standard per la trasmissione del suono di alta qualità, supporta 8 canali audio, il che consente di dotare la stanza di altoparlanti 7.1. Dal 2020 supporta lo standard Dolby Atmos.

Requisiti per i dispositivi che supportano WiSA

Non ci sono requisiti particolari, un dispositivo che trasmette il suono deve avere un trasmettitore audio WiSA speciale. Il sistema di altoparlanti ha ricevitori WiSA in ogni altoparlante. Inoltre, il dispositivo che funge da trasmettitore deve essere un software in grado di lavorare con WiSA.

Come funziona WiSA

WiSA utilizza la banda 5 GHz come il WiFi, ma ha una codifica diversa, la trasmissione viene effettuata su 24 canali della banda 5 GHz. Tre canali per canale audio. La speciale codifica fornisce una velocità di trasmissione piuttosto elevata. Inoltre, i dispositivi software devono essere in grado di lavorare con il protocollo WiSA. In generale, funziona così, c’è un televisore con supporto per WiSA e acustica, come standard 7.1, ogni diffusore è legato al luogo di installazione, frontale, lato sinistro e così via. All’accensione della trasmissione, il trasmettitore WiSA del televisore riceve la codifica del flusso audio e trasmette il canale audio all’altoparlante specifico. L’altoparlante acustico è un ricevitore sintonizzato su un determinato canale, riceve il segnale radio e decodifica il suono.






Vantaggi e svantaggi di WiSA

  • Il vantaggio principale è l’assenza di cavi per la trasmissione del suono, così dicono gli sviluppatori. Ma in pratica non è proprio così, in WiSA tutti i diffusori sono attivi, dovrebbero essere collegati alla rete elettrica.
  • Mancanza, piccolo raggio di Wisa, a causa del fatto che viene utilizzato un raggio abbastanza alto, il segnale radio viene perso. Affinché gli altoparlanti WiSA funzionino correttamente, devono trovarsi entro 10 metri (30 piedi) dal trasmettitore.
  • C’è un ritardo nella riproduzione del suono, quando il suono viene trasmesso. Come dicono gli sviluppatori non è molto, un ritardo di solo 1/10 del tempo di elaborazione del suono attraverso il Bluetooth. Ma il ritardo c’è ancora e se l’acustica viene utilizzata solo per l’ascolto dell’audio non è fondamentale, ma è ben diverso nei televisori, quando si guardano i video non è comodo quando il suono non è coerente con il movimento delle labbra degli attori. I produttori compensano questo inconveniente ritardando la riproduzione video per il tempo necessario a codificare, trasmettere e decodificare il segnale audio con l’acustica.

Il futuro di WiSA

È difficile dire qualcosa, i nuovi standard WiFi permettono anche di trasmettere un suono di alta qualità. Non molte aziende sostengono WiSA. Per esempio, LG ha alcuni televisori che supportano WiSA, ma per rendere la produzione più economica, viene implementata solo la parte software del lavoro WiSA, ma il televisore non ha un trasmettitore. Pertanto, i televisori LG sono progettati per funzionare con sistemi audio completi (che includono non solo altoparlanti, ma anche un trasmettitore) o si dovrebbe acquistare un trasmettitore WiSA. Tali dispositivi sono piuttosto costosi.




LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here