Display OLED Eye Comfort che è

0
103

Riduzione del 50% del colore blu nei display OLED

LG promuove i display OLED, uno dei vantaggi dei display OLED è una riduzione del 50% del colore blu rispetto ai display normali. Questa affermazione è disponibile sul sito Web di LG Display. Lo schermo OLED ha meno colore blu?

Perché è male quando c’è molto blu

Come sapete, il colore blu appartiene alla categoria delle tonalità fredde. Ha una lunghezza d’onda corta ed è scarsamente percepito dall’occhio umano. Ha un effetto abbagliante, l’occhio ha bisogno di più tempo per percepire altri colori e questo provoca affaticamento. Questo è il motivo per cui non viene utilizzato per gli schermi di retroilluminazione. Se noti, nelle auto fanno la retroilluminazione di toni caldi, ad esempio l’arancione. L’arancione non acceca il conducente, a differenza del blu.

Colore blu su schermi TV.

Su una TV con uno schermo OLED, l’immagine è composta da pixel rosso, blu, verde e bianco. Per ottenere bianco, i pixel di colore devono partecipare, il bianco funge da ausiliario per aumentare la luminosità dello schermo. Se riduci davvero l’intensità del blu del 50%, allora non diventiamo bianchi, ma un po ‘gialli, color sabbia. Di seguito è una foto modificata in cui il livello di blu è ridotto del 50%.

Colore blu sugli schermi TV 100% vs 50%
Colore blu sugli schermi TV 100% vs 50%

A causa delle sue proprietà di percezione visiva del blu, una diminuzione dell’intensità del 50% non provoca un forte squilibrio durante la visione. L’immagine assume colori caldi. Ma sarà comunque innaturale.

Riduzione del blu del 50% nei display OLED

In questo caso, LG presenta le caratteristiche tecniche di OLED come un vantaggio. A causa delle peculiarità della produzione di LED blu, la loro durata è la più breve e ammonta a circa 25.000 ore. Più un LED blu emette su materiali organici, più velocemente perde la sua intensità luminosa. Pertanto, nelle TV OLED è presente un’impostazione, il bilanciamento del bianco. I produttori inizialmente assumono un possibile spostamento della tavolozza dei colori nel tempo e all’utente viene data la possibilità di regolare il bilanciamento del bianco, se necessario. È possibile che nei display OLED la luminosità dei LED blu sia ridotta, ma ciò viene fatto di più per prolungare la durata dello schermo.





LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here