La strategia di marketing di Samsung per promuovere i televisori QLED nel 2020.

0
64

In alcuni paesi, per aumentare le vendite, Samsung ha lanciato una campagna per estendere la garanzia sugli schermi TV. Tale opzione, ad esempio, offre Samsung nel Regno Unito. Ma, per attirare l’attenzione dei compratori ha giocato sull’associazione.

Gioca usando la TV come monitor a tuo piacimento, senza problemi con una bruciatura dello schermo – garantito. Solo su Samsung QLED.

E Samsung offre una garanzia di 10 anni sullo schermo TV QLED.

La verità sulla garanzia di bruciatura dello schermo TV QLED

Il paradosso è che gli schermi QLED non possono essere masterizzati. Sono realizzati con la classica tecnologia di produzione di schermi a LED. Lo schermo è costituito da pixel che ruotano e in base all’angolo di rotazione, la luminosità dello schermo cambia. Se l’acquirente non ne è a conoscenza, gli sembrerà che questa sia un’ottima offerta. In realtà, Samsung non sostiene assolutamente alcun costo per estendere la garanzia. Lo schermo della TV non verrà mai bruciato dalla lunga visione di un’immagine statica.

Nota che questa non è la prima condivisione Samsung di questo tipo. Periodicamente con un intervallo di 2-3 anni, inizia un’azione simile. Dopo l’acquisto, si propone di registrare la TV e ottenere una grande garanzia sullo schermo TV.

Inoltre, è necessario leggere attentamente le condizioni di garanzia, è possibile che la garanzia non si applichi ai malfunzionamenti dello schermo causati da un guasto dell’elettronica o altri problemi non correlati alla combustione dello schermo.






LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here