Tecnologie utilizzate da Samsung TV 2008-2017

0
1768

Scegliendo una TV Samsung nella descrizione delle possibilità e delle tecnologie utilizzate, puoi vedere diverse dozzine di tecnologie diverse, ci vuole un po ‘di tempo per studiarle tutte. Questo articolo riassume le principali tecnologie disponibili sui televisori Samsung e fornisce una breve descrizione. Questo articolo ti aiuterà a conoscere rapidamente le funzionalità dei TV e a scegliere la TV più adatta per l’acquirente.

Inoltre, per semplificare la scelta della TV, ti consigliamo di familiarizzare con la tabella in cui è possibile visualizzare tutti i modelli di TV Samsung del 2018 (sono disponibili i filtri per la selezione dei parametri).

  • Anynet+ (HDMI-CEC)– Controlla il telecomando del televisore con vari dispositivi collegati a HDMI.
  • AMD FreeSyncla tecnologia è stata originariamente utilizzata nei monitor, dal momento che il 2017 è anche utilizzato nei televisori, è rilevante quando si utilizza un televisore come monitor. Sincronizza l’immagine trasmessa dal computer sul televisore. Non consente la visualizzazione di una cornice formata da diversi fotogrammi trasmessi dal computer, se la TV non ha il tempo di visualizzare completamente l’immagine, questa cornice viene saltata, la frequenza fotogrammi diminuisce ma visivamente è più accettabile dell’immagine distorta.
  • Active Crystal Color – Estende la gamma di colori degli schermi TV su punti quantici, poiché i televisori su punti quantici hanno una profondità di colore di 10 bit, hanno già una resa cromatica migliore.
  • Auto Motion PlusAumentando la chiarezza dell’immagine dinamica, creando fotogrammi aggiuntivi tra i due reali, aumenta la scorrevolezza dell’immagine dinamica, è inutile alla frequenza fotogrammi originale di oltre 50 al secondo.
  • Auto Depth Enhancer – La regolazione automatica del contrasto per creare un effetto di profondità, modificare selettivamente il contrasto dell’immagine, non è disponibile nella modalità di visualizzazione del film, disponibile su TV con schermi a 10 bit.
  • Blutooth Audio  –Supporto per collegare cuffie wireless.
  • Contrast EnhancerMigliora il contrasto, l’algoritmo di elaborazione delle immagini per aumentare il contrasto, è disponibile nella serie TV serie 5.6, Auto Depth Enhancer analogico.
  • Connect Share™ – Visualizzazione tramite video USB da fonti esterne.
  • Contrast UltimateIl miglioramento del contrasto dell’immagine, miglioramento della qualità dell’immagine, è ottenuto dall’elaborazione del segnale utilizzando speciali algoritmi.
  • Dynamic Crystal Color, Active Crystal ColorQuesta tecnologia dovrebbe ampliare la gamma di colori riprodotta dal televisore in TV con display che supportano una profondità di colore a 10 bit, creando ulteriori sfumature di colore.
  • Dolby Digital PlusIl supporto dell’algoritmo per la decodifica audio codificata da codec di Dolby è rilevante per il formato audio 5.1, 7.1.
  • DTS CodecCompetere con il formato audio Dolby solo dalla società DTS.
  • Extended PVR – la possibilità di registrare programmi TV sul supporto tramite USB, in alcuni paesi questa funzione può essere disattivata per proteggere i diritti dei titolari del copyright (divieto di copia).
  • Light sensor -il sensore di luce sul televisore, il televisore cambia luminosità a seconda dell’illuminazione della stanza, non c’è bisogno di cambiare la luminosità del televisore quando cambia l’illuminazione, è progettato per semplificare il lavoro con il televisore, ma alcuni utenti hanno notato problemi quando si guarda la TV al buio, il sensore funziona in base alla luminosità dell’immagine sullo schermo.
  • HDR – High Dynamic RangeGamma dinamica avanzata, la possibilità di creare da diversi fotogrammi identici scattati con diverse velocità dell’otturatore, un fotogramma in cui le parti scure dell’immagine saranno più chiare e viceversa. Richiede il video originale filmato utilizzando HDR.
  • HDMI Quick Switch или InstaPort – Passaggio veloce tra le porte HDMI.
  • Instant On – Avvio istantaneo, all’avvio del televisore, viene avviato innanzitutto il software responsabile della visualizzazione dell’immagine dall’ingresso via cavo o terrestre, quindi vengono caricate altre funzioni del televisore.
  • Motion RateTecnologia per migliorare la qualità del video dinamico, l’effettiva frequenza fotogrammi possibile nella TV. Quando questa modalità è attivata, vengono creati fotogrammi aggiuntivi, una funzione inutile quando si guarda un video a 60 Hz e si utilizza la TV come monitor.
  • Mobile to TV,  Mirroring, DLNASupporto per la visualizzazione dello schermo di un dispositivo mobile sulla TV
  • Micro DimmingIlluminazione locale per aumentare il contrasto dell’immagine, la possibilità di regolare la retroilluminazione dello schermo sullo schermo, grazie a questo è possibile ottenere un colore nero più profondo.
  • Multiroom LinkPossibilità di collegamento alla TV di acustica wireless.
  • Peak IlluminatorAllineando la chiarezza dell’immagine, le aree più scure diventano più luminose, mentre quelle chiare diminuiscono leggermente la luminosità, grazie a ciò l’aspetto generale dell’immagine diventa migliore.
  • Precision BlackL’oscuramento locale deve essere controllato, questa tecnologia analizza in quale parte dello schermo l’immagine nera e riduce la luminosità della retroilluminazione nella parte necessaria dello schermo.
  • PQI (Picture Quality Index)La qualità stimata dell’immagine calcolata non è nota, l’indice varia a seconda della serie TV. Maggiore è la serie TV, maggiore è l’indice, negli ultimi 5 anni l’indice ha cambiato il nome e i valori più volte.
  • PurColorMigliora la purezza del colore, infatti è una funzione necessaria in un televisore con una risoluzione dello schermo grande di UHD (8 milioni di pixel), ottenendo per guardare video ad esempio Full HD (2 milioni di pixel) su un televisore, l’immagine deve essere ridimensionato, su schermi di grandi dimensioni ci saranno transizioni evidenti tra gruppi di pixel, Per rimuovere questo effetto, il colore viene confrontato tra i pixel dell’immagine originale e ai pixel aggiuntivi viene assegnato un colore, osservando una transizione di colore più uniforme.
  • Picture in Picture – la possibilità di visualizzare video sullo schermo TV principale con un altro programma TV o video da un’altra fonte, consente di seguire il programma TV di interesse in parallelo con la visione di un programma TV o di un gioco diverso.
  • Q-color -la tecnologia ha una componente puramente di marketing, è progettata per dimostrare che nei televisori su punti quantici l’immagine è migliore.
  • Q Contrast Elite – marchio brevettato da Samsung, viene utilizzato in TV su punti quantici, una mossa di marketing.
  • Q engine – l’uso del processore della serie Q di Samsung, che, secondo Samsung, ha le migliori caratteristiche. In effetti, i televisori hanno gli stessi processori dei telefoni, ma hanno i loro nomi.
  • Q HDR Elite – nome commerciale per la tecnologia HDR per televisori QLED. La stessa tecnologia HDR è standardizzata con gli standard HDR10, HDR10 +, DR2000, HLG. Nei televisori QLED, Samsung ha utilizzato la propria gradazione HDR assegnando gli indici HDR1500, HDR 2000. In questo caso, la designazione Q HDR Elite indica che il televisore supporta la tecnologia HDR e che sul televisore è installato uno schermo QLED.
  • Quantum Dot Color -il nome commerciale della tecnologia indica semplicemente che la TV ha uno schermo realizzato utilizzando la tecnologia dei punti quantici.
  • Supreme UHD Dimming – il nome commerciale della tecnologia di oscuramento dello schermo (disattivazione della retroilluminazione) in TV su punti quantici, brevettata da Samsung nel 2016, non è diversa dalle altre tecnologie di oscuramento dello schermo.
  • Smart ViewVisualizza i contenuti del dispositivo mobile sullo schermo TV
  • TV to Mobile,  Mirroring  –Visualizza lo schermo TV sul tuo dispositivo mobile
  • Ultra BlackEliminazione dell’abbagliamento sullo schermo da fonti di illuminazione esterne, lo schermo è coperto da uno speciale rivestimento che presenta irregolarità, cadendo su questo rivestimento, la luce viene riflessa in direzioni diverse, dissipando l’abbagliamento.
  • UHD Upscaling – il nome Samsung brevettato, che significa che un televisore con uno schermo UHD, ridimensiona l’immagine in dimensione UHD indipendentemente dalla risoluzione dell’immagine originale.
  • Voice Interaction(Voice command)Riconoscimento vocale, un microfono è incorporato nel telecomando, la ricerca vocale nel browser funziona.
  • Wide Color EnhancerOltre a Crystal Color solo in TV con schermi che supportano una profondità di colore di 8 bit. Solo diversi algoritmi di elaborazione e il desiderio di creare nomi più belli di tecnologie utilizzate nella TV.

This is the main features present in Samsung TVs, with each year they become more and more, but when viewing high-quality video, all these improved features are almost unnecessary.

Previous articleSamsung TV del 2017
Next articleValutazione TV maggio 2017

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here