La luminosità è tipica, la luminosità di picco, la luminosità minima dello schermo è quella che è.

0
51

Qual è la luminosità dello schermo

Ci sono diversi parametri nelle specifiche dei televisori o dei monitor che descrivono la luminosità del televisore o del monitor. Ma cosa significano questi parametri per lo spettatore e se prestare attenzione a questi parametri quando si sceglie un monitor o un televisore. Per descrivere la luminosità dello schermo vengono applicati tre parametri di luminosità, o meglio un parametro, ma in condizioni di misura diverse. Luminosità di picco, solo la luminosità o standard, luminosità minima.

Luminosità tipica dello schermo standard

Luminosità (tipica) – è la luminosità standard dello schermo del televisore o del monitor. E questo significa che la luminosità del televisore in condizioni normali, sono le impostazioni abituali per guardare la TV. Nel numero di impostazioni è la luminosità di 50 e il contrasto 80-100. Il livello di luminosità del televisore e del monitor alla luminosità tipica è di 350 cd/m2 (candela per metro quadrato). Oppure alcuni produttori specificano in unità di luminosità nit obsolete. Le unità di luminosità Nit sono evitate perché, nell’ambiente anglofono, questa parola è associata ad un paragone spiacevole e significa uovo di pidocchio. La luminosità tipica, la luminosità con cui si guarda la TV, è il parametro principale che mostra la luminosità del televisore.

La luminosità di picco è la massima luminosità dello schermo.






Luminosità di picco (tipica) – è la massima luminosità dello schermo del televisore o del monitor. Si misura con un livello di luminosità impostato a 100 e un livello di contrasto di 100 quando un’immagine bianca viene visualizzata sul monitor e sullo schermo del televisore. Nella vita reale, non vedrete mai un’immagine del genere sullo schermo. I produttori specificano questo parametro per scopi di marketing, ad esempio, indicano che la luminosità del televisore è di 2000 candele, ma modestamente silenziosi che si tratta di un parametro di picco di luminosità. È necessario prestare attenzione a questo parametro, non ha un senso particolare, solo che più questo parametro è presente, maggiore è la luminosità, maggiore è la retroilluminazione dei LED. Nei televisori OLED, di norma, tali parametri non vengono impostati affatto, nell’OLED si può ottenere un’elevata luminosità, ma ciò riduce notevolmente la vita del televisore e porta rapidamente al burnout dello schermo.

La luminosità minima dello schermo.

Luminosità (Min) – è la luminosità dello schermo quando si visualizza un’immagine bianca e si imposta la luminosità e il contrasto a 0 e sarà di solito di circa 300 cd/m2 Se si fa attenzione alla luminosità minima, si dovrebbe prestare attenzione alla luminosità minima. Naturalmente no, queste informazioni sono fornite solo a titolo informativo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here