Tutti i produttori di TV OLED 2020

0
432

Chi produce TV OLED nel 2020

Dal 2016, quando la prima TV OLED è apparso in vendita. Molte aziende hanno iniziato a produrre televisori con matrici OLED. La tecnologia per la produzione di schermi a LED organici non è nuova. Ma solo LG ha preso la strada dello sviluppo di schermi di grandi dimensioni. LG Display fornisce ad altre aziende display OLED di grande formato per la produzione televisiva.

Elenco delle società produttrici di TV OLED

I televisori OLED sono prodotti da LG, Sony (leader), Panasonic, Philips, Skyworth, Hisense, Konka, Changhong, Crundig. Ci sono aziende che hanno iniziato la produzione di televisori OLED, ma non sono riuscite, anche se è ancora possibile trovare tali televisori in vendita. Questi sono Metz, Loewe, Bang & Olufsen, Vestel. Gli schermi OLED su tutti i televisori LG sono in genere 55 e 65 pollici. Tali schermi OLED LG producono il massimo.

Dopo aver acquistato uno schermo, i produttori di TV installano schermi nei propri televisori e i processori, gli algoritmi di elaborazione delle immagini di ciascun produttore sono individuali. L’immagine di alta qualità su TV Sony e LG. Altri produttori stanno cercando di ridurre al minimo il costo della TV per competere sul mercato per i prezzi, ma la qualità ne risente.





Televisori OLED LG 2020

I primi televisori OLED hanno iniziato a essere prodotti da LG. La linea di televisori è piuttosto diversificata da modelli economici a televisori per diverse decine di migliaia di dollari. Spostarsi nei numeri dei modelli LG OLED è piuttosto semplice. Una lettera viene assegnata ai televisori, più la lettera si trova in ordine alfabetico, più costosa è la TV e ha naturalmente delle caratteristiche. Quindi, nel 2020, LG ha offerto TV OLED delle serie BX, CX, GX, WX, ZX
BX, CX, GX – televisori a layout standard
WX – TV con un’unità di controllo separata
RX: lo schermo TV si arrotola
ZX – Risoluzione TV OLED 8K




Televisori OLED SONY 2020

Sony per i suoi televisori sta acquistando schermi da LG. A seconda del paese, il numero di modelli TV è diverso, ad esempio in Europa ci sono TV OLED A8H, A85H, A9H. Negli Stati Uniti per la prima metà del 2020, solo la A8H. I TV OLED di Sony utilizzano la sua base di elementi (processori, schede madri, acustica). I televisori sono di buona qualità ma sono più costosi di LG




Televisori OLED Panasonic 2020

Panasonic sta cercando di far rivivere l’antica gloria dei suoi televisori. Nonostante lasci il mercato statunitense, in altri paesi ci sono alcuni modelli di TV con matrici OLED. Nel 2020 vengono offerti i modelli TV HZ980, HZ1000, HZ1500, HZ2000. Matrici per TV prodotte da LG e sostanzialmente queste sono le dimensioni dello schermo più acquistate di 55 e 65 pollici. I televisori si distinguono per la qualità dell’acustica, il numero di altoparlanti e la potenza. I TV OLED 2020 saranno in vendita nella seconda metà dell’anno.

TV OLED Philips 2020

Poiché i televisori Philips sono stati prodotti da diverse aziende per 10 anni, l’approccio alla produzione è diverso. Negli Stati Uniti e in Canada, si tratta di televisori a basso costo del segmento di bilancio che non rivendicano la leadership da molto tempo. Pertanto, negli Stati Uniti, in Canada, in Messico, i TV OLED Philips non sono in vendita.

In Europa, negli ultimi 7 anni, i televisori Philips sono stati prodotti da una società cinese. Ma poiché il marchio Philips è più popolare in Europa che in America, vengono offerti televisori OLED. Finora nel 2020 esiste un solo modello OLED805 / 12. Gli schermi sono acquistati anche da LG. Dati i numerosi reclami sulla qualità del software, l’acquisto di un TV OLED Philips non è la soluzione migliore.





Televisori OLED Vizio 2020

Annunciato in via preliminare che Vizio prevede di iniziare a ordinare la produzione di televisori OLED in vendita negli Stati Uniti. Ma i nuovi televisori Vizio sono sempre presentati nella seconda metà dell’anno e non è ancora noto se i televisori OLED saranno offerti all’acquirente. Vizio si è sempre posizionata come un marchio economico, e se il tempo sarà deciso in merito al rilascio di televisori nella fascia di prezzo superiore.

Televisori OLED Loewe 2020

Loewe è una società TV OLED tedesca. A causa di difficoltà finanziarie, ha smesso di sviluppare nuovi televisori dal 2017. La crisi in corso nelle vendite televisive ha aggravato la situazione e nel 2019 la società è stata dichiarata fallita. I diritti sul marchio sono stati acquistati dal fondo di investimento Skytec Group Ltd. Che intendeva rilanciare la produzione all’inizio del 2020, ma ciò non è accaduto. Il motivo è che i TV Loewe sono un marchio premium, attenzione alla lavorazione e ai materiali, questo rende i TV Loewe 2-3 volte più costosi delle controparti LG. Sul mercato, puoi ancora trovare TV OLED 2016-2017.

Televisori OLED Hisense 2020

Per alcuni mercati, Hisense ha introdotto i TV OLED 55O8b Hisense. È stato un esperimento per vedere come il mercato reagisce a tale TV. I televisori OLED Hisense non sono disponibili sul mercato statunitense, ma sono commercialmente disponibili in Europa. Non è ancora noto se Hisense continuerà a produrre TV OLED, ma se si guardano i siti Hisense, si preferiscono TV con schermi su punti quantici, Hisense chiama tali TV, TV ULED.



TV OLED Skyworth 2020

Il produttore cinese di televisori, dalla fine del 2019 ha iniziato la produzione di televisori OLED. All’inizio del secondo trimestre del 2020, non sono stati presentati nuovi modelli TV. TV OLED disponibili S9A, XA8000, XA9000




TV OLED KONKA 2020

Il produttore cinese di TV KONKA produce anche TV OLED, modelli serie 793, serie 798, serie 799. I televisori sono ancora venduti in Cina.





TV OLED SHARP 2020

Nel 2020, Sharp inizia la produzione di televisori OLED, ma solo per i mercati giapponese e cinese. Per tutte le altre regioni, i diritti sui marchi Sharp sono stati concessi in licenza ad altre società. Vero per i mercati americani, Sharp ha riacquistato il suo marchio e ha promesso di lanciare la produzione di televisori alla fine del 2019 per i mercati di Stati Uniti, Canada, Messico. Ma ciò non è accaduto, forse la produzione di televisori inizierà più tardi o il marchio sarà nuovamente autorizzato.

Televisori OLED Grundig 2020

La società tedesca Grundig ha cessato di esistere nel 2003. I diritti sul marchio Grundig sono stati acquistati dalla società turca Koç Holding, marchio di fabbrica di Beko. Continua a produrre TV Grundig tra cui TV OLED ma solo per la Germania. In Germania, la posizione del marchio è forte e molti acquirenti non sanno che per lungo tempo è solo un marchio che non ha alcuna relazione con la Germania. I televisori OLED hanno i numeri di modello 9089 e 9099



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here