Dove vengono prodotti i televisori Sony? Paesi e fabbriche

1
2020

Sony è un marchio della giapponese Sony Corporation (Sony Corporation), che produce vari prodotti elettronici. Per quanto riguarda la produzione di televisori, nel 2009 la direzione dell’azienda ha deciso di cambiare la sua strategia di produzione televisiva. Di conseguenza, la produzione di televisori è stata trasferita allo schema dell’outsourcing (in parte). Questo significa che Sony stessa sviluppa i televisori, e i televisori sono assemblati alla Sony, così come in fabbriche terze di assemblatori di elettronica. È ormai pratica comune che ci siano aziende che possiedono impianti di produzione di componenti e fabbriche di assemblaggio. Le aziende che sviluppano televisori, una volta che il modello del prodotto è pronto, ordinano la produzione del prodotto finito da un’altra azienda. Sony non fa eccezione, e Apple è un primo esempio di questo approccio alla produzione del prodotto. L’esternalizzazione della produzione di televisori ha permesso all’azienda di ridurre i costi e continuare a produrre televisori, anche se questo segmento di prodotti è molto complesso e più non redditizio che redditizio. Anche se nel 2020, a causa della crisi globale causata da COVID, le vendite di TV sono aumentate. I televisori Sony sono attualmente prodotti nei seguenti paesi.

Dove vengono prodotti i televisori Sony

I televisori Sony, come molti altri dispositivi elettronici per Sony, sono assemblati da assemblatori terzi OEM e ODM. Uno dei maggiori rappresentanti di questa linea di produzione è Foxconn.

In quali paesi Sony produce televisori

Produzione di televisori Sony in outsourcing, assemblaggio presso aziende terze. India, Slovacchia, Messico, Cina, Russia. Produzione di televisori Sony nelle proprie fabbriche, Malesia, Giappone.

Produzione, assemblaggio di televisori Sony in India

L’India sta cercando di dare lavoro alla sua popolazione, la grande sovrappopolazione e la mancanza di lavoro sta costringendo un gran numero di persone in India a vivere sotto la soglia di povertà. Per aumentare i posti di lavoro e attirare gli investitori stranieri nel paese, il governo indiano ha imposto pesanti tasse sulle importazioni di elettronica, costringendo le aziende a spostare la produzione dei loro prodotti in India. Così, anche Sony ha ordinato la produzione di TV in India nello stabilimento Foxconn di Chennai nel 2015. Foxconn assembla i televisori con il marchio Sony. I televisori Sony prodotti in India sono venduti in India e difficilmente vengono esportati in altri paesi.

Produzione e assemblaggio di televisori Sony in Spagna

Sony ha prodotto televisori in Spagna fino al 2010. Nel 2010, è stato deciso di chiudere la fabbrica in Spagna. La fabbrica è stata venduta a Ficosa Corporation, specializzata nella produzione di componenti per l’industria automobilistica. La produzione di televisori Sony in Spagna si è fermata.

Produzione, assemblaggio di televisori Sony in Slovacchia

C’erano due stabilimenti di assemblaggio di televisori in Slovacchia. Uno è stato aperto nel 2007 nella città di Nitra. I televisori di questa fabbrica erano venduti nei mercati dell’Europa orientale. La seconda fabbrica lavorava dal 1996 a Trnava e produceva parti per l’assemblaggio di televisori. La fabbrica di Trnava è stata gradualmente chiusa e la produzione di componenti è diventata non redditizia.

L’impianto di assemblaggio di televisori a Nitra era uno dei più grandi della Sony, con la capacità di rifornire completamente il mercato europeo di televisori. C’erano 32 linee di assemblaggio di TV nello stabilimento. A causa di un calo delle vendite di TV nel 2010, lo stabilimento è stato venduto alla Foxconn Corporation di Taiwan. Foxconn ha iniziato ad assemblare televisori Sony su ordinazione. L’impianto produce televisori per Sony, e Foxconn assembla anche televisori in questo impianto per altri clienti. Questo stabilimento produce una media di circa 3 milioni di televisori Sony all’anno. Questi televisori sono spediti ai mercati europei.

Produzione e assemblaggio di televisori Sony in Messico

In Messico, la fabbrica Sony era situata nella città di Tijuana, ma nel 2010, anche questo stabilimento è stato venduto a Foxconn. Lo stabilimento ha continuato a produrre televisori Sony in regime di outsourcing. I televisori prodotti in Messico sono forniti ai mercati nordamericani.

Produzione e assemblaggio di televisori Sony in Malesia

La Malesia è la principale sede di sviluppo e produzione dei prodotti Sony. La Malesia ha due centri di ricerca e sviluppo a Selangor e Penang, e stabilimenti di produzione di televisori a Bangi, Selangor. La maggior parte dei televisori Sony sono prodotti in Malesia. I televisori prodotti in Malesia sono esportati nei paesi asiatici, in Africa e in molti altri paesi.

Produzione, assemblaggio di televisori Sony in Cina

I televisori sono assemblati in Cina, principalmente per il mercato cinese. Sono prodotti da Foxconn. Dato che Foxconn ha circa 20 fabbriche in Cina, è difficile dire dove vengono assemblati i televisori. Ma non ha molta importanza.

Produzione, assemblaggio di televisori Sony in Giappone

Sony produce televisori in Giappone solo per il mercato interno. Sony ha una posizione piuttosto forte nelle vendite di TV in Giappone e si dice che abbia ancora diverse linee di assemblaggio attive.

Produzione, assemblaggio di televisori Sony in Russia

In Russia, la produzione di televisori Sony è organizzata nella città di Tver sotto il sistema di outsourcing, presso gli impianti di produzione di Jabil Circuit. I televisori Sony vengono assemblati in questa struttura dal 2009.

Da notare che non c’è niente di male se i televisori Sony vengono assemblati da un’altra azienda. Nell’ambiente di oggi, questo è normale.

Previous articleCome falsificare un iPhone
Next articleQuali aziende acquistano schermi da Samsung

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here