Televisori nel 2019, nuove tecnologie e soluzioni tecniche, revisione delle aziende leader

0
60

Tradizionalmente, al CES 2019 Consumer Electronics Show, gli sviluppatori leader presentano nuove tecnologie e soluzioni che sono state sviluppate e che sono previste per essere introdotte negli apparecchi TV 2019. Considera cosa offrono i leader del mercato televisivo nel 2019. Il supporto per lo streaming di video, il controllo vocale e la possibilità di connettersi agli assistenti vocali di Google e Alexa è diventato lo standard per i modelli migliori.






LG

Ovviamente, LG è il leader nello sviluppo di schermi OLED, e in effetti l’unico sviluppatore di schermi OLED. LG continua a migliorare gli schermi OLED nel 2019, i consumatori saranno disponibili in vendita TV OLED con una risoluzione di 8K. Il primo ad essere messo in vendita è l’OLED88Z9 TV (per i mercati del Nord America, il modello OLED88Z9PUA, per l’Europa il modello OLED88Z9PLA). Le caratteristiche di questa TV supportano le seguenti tecnologie.

  • LG ThinQ AI | Google Assistant | Alexa
  • 8K LG OLED Display
  • LG α9 Gen 2 Pro Intelligent Processor
  • Dolby Vision | Dolby Atmos

Supporto per smart home LG ThinQ AI, Assistente Google e Amazon Alexa Assistant. Inoltre, la TV ha annunciato un nuovo processore LG (LG α9 Gen 2 Pro), appositamente progettato per TV 8K, molto probabilmente è un processore α9, ma con un processore video adattato sotto 8K. Ovviamente, per l’elaborazione di video con risoluzione inferiore a 8K, è anche necessario disporre di un nuovo software. Ma mentre il video 8K è molto piccolo, così questa TV è ancora focalizzata sul futuro. Inoltre, la differenza di risoluzione 4K o 8K può essere vista solo da una breve distanza a 1 m. da una distanza maggiore le differenze non sono evidenti.

Il secondo tipo di TV che va in vendita OLED TV con un rotolo di schermo roll-up. LG ha trascorso 2 anni mentre era in grado di superare difficoltà tecniche e portare un prototipo di TV con schermo pieghevole in un prodotto finito disponibile per l’acquisto. Tale TV ha ricevuto la denominazione OLED65R9 (OLED65R9PUA per l’America e OLED65R9PLA per l’Europa). Risoluzione dello schermo 4K e un nuovo processore LG α9 Gen 2.

Il resto dei televisori supporta la stessa tecnologia dei televisori nel 2018.

Samsung

Come è noto, Samsung ha fatto un’offerta per lo sviluppo degli schermi QLED, il miglioramento della produzione degli schermi QLED continua. Annunciato anche il rilascio di un televisore con una risoluzione di 8K. La linea di TV 8K è rappresentata da un modello (QN65Q900R per l’America e QE65Q900R per l’Europa), sono inoltre disponibili televisori con dimensioni dello schermo di 75, 82, 85 pollici. Samsung continua anche a sviluppare TV modulari, consente di assemblare una TV di qualsiasi dimensione da moduli standard. Ma mentre tali TV non sono ancora disponibili per gli acquirenti.






Sony

Sony – nonostante Sony acquisti gli schermi OLED di LG, Sony, a sua volta, sviluppa il proprio software per la visualizzazione di video di alta qualità. Sony utilizza la piattaforma del sistema operativo basata su Android. La line-up 2019 è rappresentata dai modelli A9G (XBR-65A9G, XBR-55A9G, XBR-77A9G), questa è una TV con risoluzione 4K con schermo OLED.

Inoltre, Sony ha sviluppato un TV con una risoluzione di 8K. La TV ha una matrice LED a risoluzione 8K realizzata con tecnologia quantum dot. 8K TV è contrassegnato
XBR-65A9G, XBR-55A9G, XBR-77A9G. I televisori Sony utilizzano tecnologie simili come LG e Samsung.

Panasonic

Panasonic non rappresenta ancora TV 8K, concentrandosi sullo sviluppo di TV OLED 4K, in particolare sulla qualità delle sfumature di colore. La TV Panasonic di punta è stata designata GZ2000 e, secondo il produttore, la qualità della riproduzione del colore corrisponde alla qualità dei film girati a Hollywood. Ma negli Stati Uniti, Panasonic non vende televisori.

Sharp

Sharp ha smesso di vendere televisori nei mercati europei e americani, i televisori con il marchio Sharp in Europa, Stati Uniti e Canada sono venduti da altri produttori di TV con una licenza per il marchio Sharp. Sharp ha mantenuto la produzione di televisori per il Giappone, Singapore, Cina. La società ha anche un TV LED 8K (LC-80XU930X). Sharp è leader nella produzione di schermi a matrice di alta qualità, si distinguono per la resa cromatica naturale di alta qualità delle sfumature di colore.

Vizio

Vizio – La compagnia americana, anche se non produce i televisori, ma li ordina da produttori terzi. In termini di qualità dell’immagine, non può competere con i principali produttori, quindi ha fatto una scommessa sulla disponibilità di vari servizi online. Apple AirPlay, HomeKit, Assistente Google e Amazon Alexa saranno disponibili su TV.

Philips, Toshiba, JVC – ha cessato la produzione di televisori, dopo la vendita del settore televisivo a società cinesi, i televisori sono rimasti notevolmente indietro nelle soluzioni tecniche e hanno perso le posizioni di leadership. Altre società non sviluppano nuove tecnologie, preferendo acquistare soluzioni già pronte da produttori leader.






LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here